Monviso
Di ritorno dalla Bulgaria

 

Si è da poco concluso lo scambio giovanile "Activation of young people in rural areas: Mission Possible", realizzatosi con il contributo del programma Erasmus+. Oltre che essere stata un'occasione per riflettere sull'importanza della partecipazione attiva e sulle modalità di coinvolgimento dei giovani nelle dinamiche socio-culturali delle comunità rurali e montane, il progetto di scambio ha permesso ai 6 ragazzi selezionati di vivere un'esperienza di vita unica assieme ad altri 25 giovani provenienti da Bulgaria, Grecia, Romania, Francia e Lituania.