Forum "Giovani: partecipazione alla comunità"

 
“Giovani: partecipazione alla comunità” è il tema che farà da filo conduttore alla 3^ Conference nazionale di YEPP Italia che si svolgerà a Torino dal 4 al 6 ottobre, con il sostegno della Compagnia di San Paolo.
La 3^Conference nazionale di YEPP Italia prevede, anche quest’anno, accanto alle attività rivolte ai ragazzi e agli operatori yeppici, una iniziativa aperta ad ospiti esterni.
Venerdì 5 ottobre, dalle ore 14.30 alle ore 19.00, nel Teatro Espace si svolgerà il Forum che propone uno spazio di riflessione tra più voci, esperienze, età, provenienze a partire da alcune domande: che cos’è la partecipazione? come si declina e quali forme assume? quali sono gli elementi significativi per stimolarla e supportarla?
Al Forum parteciperanno amministratori pubblici, rappresentanti di fondazioni, operatori e responsabili del terzo settore, operatori e giovani di YEPP e giovani di altre organizzazioni.
Dopo le parole dei giovani sul tema “partecipazione”, raccolte in un video, e brevi interventi sulle attese rispetto al forum da parte di Monica Cerutti, assessora alle Politiche Giovanili della Regione Piemonte, Marco Giusta assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Torino, Luca Grbac della Compagnia di San Paolo, Gianluca Olivero della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, si entrerà nel vivo del confronto.

“Attraverso il Forum – spiega la presidente di YEPP Italia Angela Lostia - non pensiamo di scrivere un nuovo manuale sulla partecipazione e nemmeno distilleremo definizioni inedite da aggiungere alle numerose già esistenti. La proposta del Forum è provare a osservare la partecipazione con l’occhio fresco di chi non pensa di conoscere la risposta. Partire da alcune descrizioni proposte dai giovani, e avventurarsi insieme alla scoperta di ciò che oggi rende la partecipazione importante e significativa per chi la pratica e per chi la rende possibile. Il Forum sarà organizzato in gruppi, che preferiamo denominare circoli di pensiero, misti per composizione (amministratori pubblici, rappresentanti di fondazioni, operatori e responsabili del terzo settore, operatori e giovani di YEPP e di altre realtà attive sui territori) e condotti da un facilitatore.”

In un finale di giornata dalla formula un pò inusuale, gli elementi più significativi emersi dai gruppi saranno restituiti attraverso il linguaggio di corpo e di parola dell’arte teatrale dagli attori del Teatro Sequenza di Torino.

La 3^ Conference nazionale di YEPP Italia riunirà per tre giorni a Torino, nel Teatro Espace, giovani, operatori, rappresentanti delle fondazioni bancarie e delle amministrazioni pubbliche coinvolti nella sperimentazione e nella promozione di YEPP in Italia. Arriveranno dalla Liguria, dalla Calabria, dalla Sicilia e dal Piemonte per scambiare esperienze sulle attività promosse a livello locale (siti locali) e per raccontare che cosa è cambiato in un anno.

I partecipanti (45 tra giovani e operatori) alla tre giorni della Conference di YEPP Italia arriveranno a Torino il 4 pomeriggio. L’apertura della Conference sarà affidata a Rete Giovani, gruppo stabile composto da ragazze e ragazzi di tutti i siti, che rappresenta uno degli organismi progettuali e organizzativi di YEPP Italia; i partecipanti saranno accolti con giochi di conoscenza e attività di team building, e si metteranno all’opera per allestire gli stand di presentazione dei 13 siti locali.

La giornata di venerdì 5 ottobre si aprirà con il laboratorio condotto dal formatore Riccardo Olivieri, che consentirà ai ragazzi e in particolare ai più giovani (17-18enni)  di prepararsi sul tema che sarà poi approfondito nel Forum del pomeriggio. L’obiettivo della mattinata è di far emergere dai giovani idee, percezioni, definizioni della partecipazione alla comunità. Sarà adottato un approccio esperienziale basato su metodi attivi, sul linguaggio sia verbale sia del corpo, a partire dalla concreta esperienza di ciascuno.

La mattina di sabato 6 ottobre è previsto un finale all’insegna del gioco e della conoscenza del territorio che disseminerà yeppiche e yeppici nelle strade di Porta Palazzo, quartiere torinese e sede di un sito YEPP, per una caccia al tesoro.