Build Your Future
Entrepreneurship Lab per i giovani di Build Your Future

 

Prende il via oggi e prosegue fino al 24 marzo, a Torino, lo scambio internazionale Build Your Future, progetto avviato nel 2015 con l’obiettivo di stimolare lo spirito d’intraprendenza e di fornire competenze utili a trasformare le idee in realtà concrete.

Sono arrivati dalla Croazia, Germania, Gran Bretagna, Irlanda, Romania, Slovacchia e naturalmente Italia, i cinquanta i giovani che parteciperanno allo scambio internazionale. Nelle prossime giornate, avranno l’opportunità di mettere a confronto le tante idee di social business, elaborate nel corso degli incontri formativi che si sono svolti nei territori nazionali.

Il 23 marzo ci sarà il secondo “Entrepreneurship Lab”, un momento di incontro tra i giovani e il mondo del supporto all'imprenditoria giovanile. A partire dalle ore 14.30, nella sede della Borsa Merci della Camera di Commercio di Torino, chi si occupa di supporto all’imprenditoria giovanile dialogherà con i giovani che partecipano allo scambio internazionale. I giovani presenteranno le proprie idee e l’incontro si svilupperà con una metodologia attiva che permetterà a tutti i ascoltare i vari punti di vista e dialogare in maniera libera.  All’incontro sono stati invitati a partecipare i rappresentanti delle Camere di Commercio delle Province coinvolte dal progetto, le Fondazioni Bancarie, gli incubatori di impresa, gli sportelli per la creazione di impresa, le società e associazioni di microcredito e più in generale tutti i soggetti attivi nella formazione all’imprenditorialità, nel mentoring e nel supporto all’imprenditoria giovanile.

Avviato nell’ottobre del 2015, Build Your Future, sostenuto da Erasmus+, coordinato da YEPP IRC e in Italia promosso da YEPP Italia e CISV, prevede un percorso formativo con  tappe nazionali e internazionali, che si svilupperanno nel corso di tre anni, coinvolgendo 7 nazioni e in Italia 6 siti locali YEPP. Gli incontri organizzati in tutte le nazioni coinvolte prevedono l’approfondimento di tematiche quali: pensiero creativo, problem solving creativo, community mapping, brainstorming,  analisi di mercato, nicchie di mercato, mercato e valore,  prototyping, propensione al rischio, business model canvas, il business plan, modelli di imprese (sociali), la ricerca dei finanziatori e il micro-credito, scaling, pitcing, shark tank.